• Home
  • Tecnologia
  • Google si occupa anche di robotica: ecco il robot bipede

Google si occupa anche di robotica: ecco il robot bipede

Google, si sa, fa sempre le cose molto in grande, e non ha fatto eccezione con l'ingresso in questo nuovo settore tecnologico.

Dopo aver raggiunto gli apici di settori di mercato come il web, la telefonia mobile, software e chissà quante altre cose, il colosso di Mountain View ha deciso di gettarsi anche nella robotica ad altissimi livelli.

Le basi erano state gettate al momento dell'acquisizione dell'azienda Schaft, specializzata in robotica avanzata, nel 2013. Vi lasciamo subito alla visione del breve video dimostrativo.

Non si sa ancora molto di questa straordinaria macchina, ma le potenzialità sembrano veramente eccezionali. Questo robot, a differenza di molti altri creati fino ad adesso, potrebbe essere la vera base per l'introduzione della robotica avanzata nella vita quotidiana, sia per le sue straordinarie capacità sia per l'immenso potere di Google, che si sa, ormai può introdurre nel mercato qualsiasi prodotto voglia.

Questo robot è unico, perché è bipede e nonostante questo riesce a muoversi senza problemi su terreni avversi come quelli di una spiaggia o su suoli innevati. Anche le scale non sembrano essere un problema. Quindi avremo presto un robot in gradi di spostarsi via terra con una versatilità prossima a quella dell'essere umano.

Oltre a questo non è difficile pensare che presto potrà svolgere anche mansioni che fino ad oggi sono state riservate solo a noi essere umani. Che stia per arrivare il momento in cui la forza lavoro dell'uomo potrebbe diventare obsoleta? Sicuramente è ancora molto presto per dirlo, ma mai sottovalutare il progresso tecnologico.

 

Andrea Abbagnale
Author: Andrea Abbagnale
La tecnologia e il web sono le mie passioni.
Vivo scrivendo articoli sugli argomenti che amo di più, grazie a blog online di settore sia come giornalista che copywriter.
Non smettere mai di seguire le tue passioni!

On Fire