fbpx

Alternative controller PS4: quale comprare

Facendo una piccola ricerca su Google ci si accorge subito di quante alternative al controller PS4 classico esistano.

Purtroppo non è facile individuare il migliore, perciò abbiamo recensito e confrontato in questo articolo i modelli più interessanti.

alternativa dualshock 4

Un Dualshock 4 viene venduto ad un prezzo che va dai 60€ agli 80€, a seconda della versione e del rivenditore. In linea di massima, questa fascia di prezzo è occupata solo dall’originale Sony, noi analizzeremo quindi alcune alternative economiche ed altre PRO.

Alternative controller PS4 economiche

Si tratta dei modelli meno costosi, ma non per questo meno performanti. Infatti, a volte, rinunciando ad alcune funzionalità come il collegamento wireless, si può portare a casa un controller molto valido spendendo meno del previsto.

Hori Controller Mini

Questo bel controller della Hori è in possesso di licenza ufficiale Sony, che ne certifica la qualità. Si tratta di un controller cablato (cavo 3 metri), quindi non wireless, particolarmente adatto per bambini o per chi ha mani un po’ più piccole.

Come si vede chiaramente dalle immagini, questo controller fa della compattezza e di un design un po’ retrò i suoi punti di forza.

La scelta non dispiace affatto, specialmente per i gamer non competitivi, che preferiscono rilassarsi sul divano piuttosto che partecipare ad estenuantu sessioni in multiplayer.

Anche perché, le forme sono decisamente meno ergonomiche dell’originale e può risultare stancante a lungo andare.

Mancano i trigger posteriori L2/R2 modulabili, che sono sostituiti da grilletti standard. I tasti, comunque, ci sono tutti, e pure il grande touchpad dell’originale permane in edizione mignon.

Per precisare, segnaliamo l’assenza di vibrazione, giroscopio Sixaxis, altoparlante e led anteriore. Insomma, qualche rinuncia per un prezzo davvero conveniente!

Offerta
Hori Controller PS4
  • Prodotto con licenza ufficiale Sony
  • Dimensioni ridotte - 40% più piccolo di un controller dualshock 4
  • Plug-and-play - pronto per l'uso grazie al cavo USB (3m)

Geemee Wireless controller PS4

Geemee offre le classiche alternative al controller PS4 di concorrenza, mantenendo di fatto tutte le caratteristiche dell’originale, cercando di mantenere anche un design molto simile.

L’originalità non appartiene al Geemee per PS4 quindi, tuttavia un prezzo decisamente contenuto ne risolleva le sorti.

Senza girarci troppo intorno, diciamo che le funzioni dell’originale ci sono tutte, dalla vibrazione al touchpad. Passando per i grilletti modulabili, che però sono molto poco precisi a causa di una resistenza troppo blanda.

I materiali sono di un composto plastico più economico, che risulta più leggero, ma più fragile in caso di urti.

Tutto qui, minore qualità ad un prezzo molto contenuto. Lo consigliamo comunque per chi vuole un controller da affidare agli amici per qualche partita in compagnia, senza spendere una fortuna.

GEEMEE Controller Wireless per PS4, Controller Touch Panel con Doppia Vibrazione a Sei Assi e Audio, Bluetooth Senza Fili Gamepad Joystick Gamepad Gaming Controller per Playstation 4 / PRO/Slim
  • 【Compatibilità】 Supporta varie piattaforme di gioco per console PS4, PS4 PRO, PS4 SLIM.
  • 【Prestazioni elevate】 Il controller di gioco è composto da un sensore di accelerazione 3D e un sensore giroscopico e una funzione di rilevamento a 6 assi.
  • 【Controller ricaricabile】 Batteria al litio ad alta capacità ricaricabile incorporata da 600 mAH, in grado di fornire 5-7 ore di riproduzione con vibrazione. Tempo di ricarica: 3 ore.
  • 【Metodo di connessione con PS4】 ① Collegare il cavo USB all’unità principale PS4 e a questo controller. ② Premere il pulsante HOME per stabilire la connessione.

Alternative a Dualshock 4 PRO

Questi controller sono specifici per giocatori competitivi che non badano a spese, ma per padroneggiarli al meglio sono necessarie anche tecnica e pazienza.

Al primo impatto infatti qualsiasi giocatore sentirà la mancanza del classico feeling del DS4 e dovrà adattarsi pian piano, senza fretta e senza demordere alle prime difficoltà.

Inoltre molti di questi modelli sono ampiamente personalizzabili ed in alcuni casi è necessaria un po’ di dimestichezza con i software di configurazione. Insomma, non si tratta di controller per principianti!

EEswap Pro controller by Thrustmaster

Thrustmaster negli ultimi anni ha sfornato una quantità non indifferente di ottime periferiche da gaming, dai volanti simulativi alle tastiere meccaniche più performanti.

Ha voluto regalare anche alternative al controller PS4 con un dispositivo decisamente PRO: l’EEswap.

Il controller, accompagnato da licenza ufficiale PlayStation 4, preciso, reattivo e adattabile, per un’esperienza ottimizzata in base al tipo di gioco che stai utilizzando.

Thustmaster

Lo slogan di Thrustmaster parla chiaro: si tratta di un controller buono per ogni gioco, a seconda di come lo si imposta.

E per impostazione non intendiamo solo la mappatura dei tasti o la regolazione della sensibilità delle levette, ma di vere e proprie sostituzioni di parti.

Le meccaniche, infatti, sono quasi tutte intercambiabili.

Levette analogiche e d-pad possono invertire la posizione, le prime possono essere scambiate con altre più lunghe o più corte (sempre vendute a parte) a seconda delle necessità.

Alcune delle personalizzazioni possibili sono:

  • Mini stick analogici
  • trigger L2/R2 maggiorati
  • grip laterali personalizzati
  • D-pad a cerchio per picchiaduro
  • Touchpad personalizzato
  • Modifiche estetiche di colorazione

Insomma, tanta carne al fuoco per un prodotto che esce bene, ma che ha bisogno un esperto per essere maneggiato e configurato al meglio.

Se si vuole giocare in relax, non è il caso di acquistarlo. Oltretutto il controller non è wireless, si gioca solo con il cavo collegato alla console. Ed il prezzo potrebbe essere uno scoglio per molti: quasi 180€ per il controller base, poi espansibile con i vari add-on.

Offerta
Eswap Pro Controller Emea Version - Day-One - PlayStation 4
  • La tecnologia T-MOD e la funzione hot-swap ti permettono di scambiare un modulo con qualsiasi altro — in qualsiasi momento del gioco
  • Moduli e pulsanti azione estremamente precisi, per tempi di risposta minimi, grazie a tact switch super-reattivi e resistenti, che garantiscono una maggiore durata.
  • 4 pulsanti extra posteriori, disegnati ergonomicamente e rimappabili. Regola il livello di sensibilità dell’attivazione dei grilletti. Puoi scegliere, in tempo reale, tra 2 diversi profili, per un’adattabilità istantanea.

Nacon Revolution Unlimited

Altro controller PRO a licenza ufficiale, il Nacon si presente alla grande forte di un nome che è ormai sinonimo di pro player e qualità.

Grande merito va al reparto marketing che ha puntato forze all’influenza degli Youtuber su un pubblico di giovanissimi, che oggi percepisce questo controller come tra i migliori sul mercato.

Lo sapevi che…

Basandosi sul numero di PS4 vendute in tutto il mondo, il numero di Dualshock 4 distribuiti supera i 700 milioni di unità!

Ed in effetti, le qualità non mancano, specialmente con questa quarta generazione di controller PRO della Nacon, che però, lo diciamo subito, risulta davvero troppo costoso rispetto a ciò che offre.

Partiamo però dagli aspetti positivi.

Il Revolution Unlimited è davvero un upgrade del controller PS4 che tutti conosciamo, e si può giocare sia con cavo che wireless, per garantire a tutti la migliore esperienza di gioco.

La qualità delle plastiche è eccellente, la migliore riscontrata su controller di gioco, con un grande grip e gomme posizionate nel punto giusto.

I tasti di base ci sono tutti, con disposizione asimmetrica delle levette analogiche, ossia con d-pad ed analogico sinistro invertiti. Sono inoltre presenti tasti supplementari posteriori per maggiori opzioni di configurazione.

I led, il design e la confezione con cui viene fornito contribuiscono a creare un aspetto decisamente ricco e gradevole.

alternative controller ps4

Tuttavia, non mancano i difetti, che in parte sono dovuti ad un ergonomia estrema e molto differente dall’originale.

La scelta delle levette asimmetriche per prima cosa, non è gradita a molti. Inoltre gli stick analogici sono lunghi e più difficili da controllare per la maggior parte degli utenti.

I trigger L2/R2 sono molto grandi e difficili da gestire, inoltre lo sfregamento dovuto alle dimensioni maggiori può causare problemi alle altre dita a lungo andare.

Il software non è pienamente ottimizzato, ed in alcuni casi qualche problema di configurazione c’è, anche per gli utenti più esperti.

I difetti principali quindi sono dovuti alle forme, poi al software. L’ergonomia generale, anche a causa delle generose dimensioni non è ottimale.

Vale la pena spendere 135€? A nostro parere, solo nel caso in cui si abbia bisogno di tasti supplementare o si abbia per qualche motivo problemi con l’ergonomia del classico Dualshock 4, che rimane un controller fantastico.

Offerta
Nacon Revolution Unlimited Pro Controller - Playstation 4
  • Wireless
  • Levette anaglogiche asimmetriche
  • Connessione Bluetooth e cavo removibile

Lascia un commento

Copy link