fbpx

Come battere le punizioni a FIFA 16

Un calcio di punizione a Fifa 16 battuto con efficacia può essere il metodo migliore per segnare un gol nelle partite più combattute, quelle che sembrano essere destinate a finire con uno scialbo 0 a 0.

Sicuramente molto è cambiato rispetto ai capitoli precedenti e servirà un po’ di pratica prima di segnare gol sui calci piazzati.

Segnare con calci di punizione dalla distanza è possibile, anche da 30/35 metri potete insaccare la palla alle spalle dei portieri avversari. Le tecniche da utilizzare nei calci di punizione corti e quelli dalla lunga distanza sono molto differenti, proprio come nella realtà. Divideremo quindi il tutorial in due sezioni principali.

Calci di punizione corti FIFA 16

Segnare da distanza ravvicinata su calcio di punizione è possibile sfruttando l’abilità dei migliori tiratori. Dovrete cercare di aggirare la barriera lateralmente o scavalcarla al di sopra. Quale dei due approcci sia il più conveniente dovrete stabilirlo in base alla distanza, l’angolo di tiro e anche dal posizionamento della barriera.

Calci di punizione ad effetto FIFA 16Quello che è più conveniente quando si tratta di aggirare la barriera è calciare con un giocatore destro dalla zona destra di campo e viceversa. In questo modo potrete aggirare la barriera dalla parte esterna della porta e mettere la palla sul palo più lontano dal portiere avversario. Al contrario, se volete passare sopra alla barriera, dovrete utilizzare giocatori che imprimano un effetto ad uscire calciando di interno, proprio come indicato nell’immagine.

Se invece volete scavalcare la barriera dovrete mirare più o meno direttamente all’incrocio dei pali, calcolando anche se volete dare un effetto alla palla, cosa che vedremo subito come fare.

Per calciare una punizione ad effetto in FIFA 16 dovrete usare la levetta analogica sinistra per imprimere il giro voluto alla palla. Dopo aver caricato il tiro, premete immediatamente la levetta a dx o sx a seconda di dove volete far girare il pallone. Vedrete che, propri come nella realtà, il giro sarà più deciso e preciso se impresso dall’interno del piede di un giocatore, piuttosto che un tiro effettuato di esterno. Vale a dire che un giocatore destro che vuol far girare la palla verso sinistra riuscirà a dare un effetto maggiore, perché la colpirà con l’interno piede. C’è anche modo di colpire la palla nella zona alta o bassa, così da imprimere un effetto a salire o a scendere. Infatti spostando la levetta analogica dx in alto subito dopo aver caricato otterrete dei tiri più bassi e controllate. Premendola in basso invece otterrete tiri da subito alti. Capirete subito che se volete caricare molto il tiro dovrete colpire la palla in alto, mentre colpendola in basso dovrete stare attenti e caricarla meno per non alzare troppo la mira.

Quanto dobbiamo caricare la barra della potenza per segnare su punizione? Dalle distanze corte sicuramente caricando la barra intorno alla seconda tacca avrete i migliori tiri possibili. Chiaramente maggiori saranno i valori legati al tiro di un giocatore maggiore sarà la larghezza della zona che genererà tiri nello specchio della porta.

Calci di punizione dalla lunga distanza FIFA 16

Dai 30 metri in poi, le tecniche di tiro su punizione cambiano del tutto. Per prima cosa si dovrà ricorrere a giocatori con un buon tiro dalla distanza, in grado di lasciar partire tiri potenti. Poi il segreto sarà il tasto per tirare di potenza. Questo tasto corrisponde al tasto che in gioco si usa per cambiare il giocatore attivo (solitamente L2 o L1 su PS4). Grazie alla pressione di questo tasto subito dopo aver caricato il tiro , o anche durante il caricamento, il vostro tiratore scaglierà un tiro potente molto efficace anche dalle grandi distanze. Naturalmente il livello di carica del tiro dovrà essere superiore, dalle 3 tacche alle 3 e mezzo, sempre ricordandosi di premere il tasto per il tiro di potenza. Per quanto riguarda l’effetto dei tiri, anche in questo caso sarete in grado di aggirare la barriera avversaria a seconda dell’angolazione. E’ sempre consigliato, quando si calcia di potenza, premere l’analogico dx verso l’alto per colpire la palla nella zona superiore, tenendola bassa ed evitare che voli al terzo anello.

{module Facebook single like}

In tutti casi, state sempre molto attenti alle barriere, che molto probabilmente si sposteranno lateralmente se state giocando contro un avversario online, magari nella modalià Draft. Dovete prendere in considerazione ogni spostamento e cercare di trovare il lato lasciato più scoperto dalla barriera e dal portiere, che si sposterà in conseguenza ai movimenti della stessa barriera.

Questo video ci mostra come calciare le punizioni su Xbox, ma è utile per tutte le piattaforme visto che le dinamiche sui calci di punizioni sono pressoché identiche. Dateci uno sguardo, sicuramente vi aiuterà ad interpretare al meglio i miei consigli!

Lascia un commento

Copy link