fbpx

Cuffie wireless per TV: quali sono le migliori

Scegliere un buon paio di cuffie wireless da TV è di cruciale importanza per godersi al meglio i propri programmi preferiti senza arrecare alcun disturbo a vicini e conviventi.

Di seguito analizziamo nel dettaglio qual’è la tipologia di cuffie migliore per ascoltare la TV e quali sono i modelli più performanti, i migliori per rapporto qualità prezzo e i più particolari.

Il primo consiglio in assoluto è quello di scegliere sempre delle cuffie wireless per ascoltare la TV, evitando quelle con filo. Oggi, la qualità è più che sufficiente per godersi al meglio i programmi, non avrete problemi di distanza dal ricevitore e fili in giro per la stanza.

Le cuffie migliori per ascoltare la TV sono wireless e over ear, che avvolgono completamente l’orecchio. In questo modo avrete un isolamento ottimale dai disturbi esterni.

Non c’è bisogno di una qualità audio enorme come per chi lavora con la musica, sono disponibili molte buone cuffie wireless a buon prezzo per ascoltare la TV.

Tecnologia wireless migliore per ascoltare la TV con le cuffie

Cuffie Wifi per TV

Ci si può godere la TV con cuffie senza fili ricorrendo alla tecnologia WiFi, molto diffusa.

Al giorno d’oggi la maggior parte delle cuffie che troverete in commercio adottano proprio la tecnologia WiFi, spesso denominata solo wireless dai produttori, termine in realtà più generico che usato correttamente indica tutti i dispositivi senza filo.

La tecnologia WiFi sia basa su onde radio, che hanno caratteristiche diverse dai raggi infrarossi, con i suoi pro e contro:

  • Si possono utilizzare le cuffie WiFi ad una discreta distanza dal televisore.
  • Il WiFi non soffre particolarmente eventuali passaggi di persone o oggetti tra fonte e ricevitore.
  • Le cuffie WiFi sono abbastanza economiche.

Ecco la tabella che confronta Pro e Contro delle cuffie WiFi su TV:

Pro
  • Buon raggio di ricezione
  • Ottima stabilità nel caso di ostacoli diretti
  • Prezzi bassi
Contro
  • Possibili interferenze con altri dispositivi wireless
  • Qualità non eccellente

Cuffie Bluetooth per TV

Le cuffie Bluetooth, possono essere una valida alternativa per ascoltare la TV, anche se ci sono due “difetti” di cui tenere conto: non tutte le TV sono dotate di tecnologie Bluetooth e i prezzi più alti di altre tecnologie (principalmente per il costo sui diritti della tecnologia).

Sicuramente ottimali come cuffie wireless da gaming, trovano un impiego anche per l’ascolto della TV.

Pro
  • Buona ricezione
  • Ottima stabilità
  • Buona qualità audio
Contro
  • Prezzi elevati
  • Possibilità difficoltà di connessione

Possiamo quindi assegnare lo scettro di miglior teconologia per cuffie wireless da TV? No, ma consultando i vantaggi di infrarossi e WiFi potete decidere quale sia il modello più adatto alla vostra situazione.

Se avete scelto questo tipo di connettività per le vostre future cuffie da TV, valutate l’acquisto di uno dei migliori TV 55 pollici dotati di tecnologia Bluetooth, esistono modelli a prezzi molto abbordabili.

Cuffie ad infrarossi per TV

La tecnologia migliore per ascoltare la TV con cuffie wireless è stata a lungo considerata quella a connessione infrarossi.

Si tratta di cuffie che vengono fornite con una base che invia il segnale tramite raggi infrarossi, perciò il kit sarà composto di due pezzi. In alcuni casi, il kit comprende una seconda cuffia per rendere possibilie l’ascolto in coppia dei programmi TV.

Surclassate per vendite da altre tecnologie, le cuffie ad infrarossi non hanno grande presenza di mercato, ma offrono ottime prestazione per qualità audio e facilità di collegamento a tutti i televisori.

I motivi sono molteplici, dalla durate delle batterie alla stabilità di segnale. Vediamoli nel dettaglio:

  • La durata delle batterie delle cuffie a infrarossi è generalmente superiore alle cuffie Bluetooth, cosa fondamentale per poter guardare un film intero senza bisogno di dover collegare il cavo e interrompere la visione.
  • La qualità è ottima e il prezzo molto contenuto: modelli di cuffie wireless a infrarossi sono paragonabili a quelle Bluetooth, e in generale, a detta di molti, sono i migliori. A parità di qualità i prezzi delle cuffie a infrarossi sono nettamente inferiori.
  • Ottima stabilità del segnale: l’infrarosso è un raggio molto affidabile anche in ambienti ambi, non si disperde e non si rischiano interruzioni o interferenze. L’unico neo è il passaggio di una persona tra cuffie e ricevitore, ma in questo caso ovviamente si interrompe anche la visione della TV!

Nonostante i tanti punti a favore, con il tempo la tecnologia a infrarossi è stata superata da quelle precedentemente citate (WiFi e Bluetooth), che hanno saputo abbassare i prezzi e alzare la qualità. Oggi quindi, sarà difficile anche solo trovare disponibilità di cuffie ad infrarossi specifiche per TV, ma noi vi proponiamo comunque, più avanti, un modello di questo tipo.

Pro
  • Buona qualità audio
  • Stabilità di segnale in relazione alle interferenze
  • Minimo consumo di batteria
Contro
  • Soffre ostacoli diretti tra ricevitore e base
  • Distanza di ricezione ridotta
  • Spesso vendute senza il trasmettitore di segnale
  • Tecnologia quasi obsoleta per questa applicazione

Le migliori cuffie wireless da TV

Meliconi HP Confort

Chi ha vissuto il periodo d’oro di Meliconi ricorderà che questa azienda era leader nella produzione di telecomandi e custodie in gomma.

Ultimamente sembrava uscita un po’ di scena, ma in realtà ha continuato a realizzare ottimi prodotti nel settore entartainment, in particolare quello di accessori per televisori.

La proposta di cuffia Wireless per TV di Meliconi è questa HP Confort, vediamo le caratteristiche:

  • tecnologia di ricezione WiFi (onde radio);
  • base che integra trasmissione di segnale e stazione di ricarica;
  • collegamento TV tramite jack 3.5 pollici;
  • autotuning (il canale viene sincronizzato automaticamente tra cuffie e base);
  • tre canali disponibili per evitare eventuali interferenze;

Installazione semplicissima, compatibilità universale e buona qualità, sia audio che di materiali, rendono questa cuffia wireless versatile e adatta a tutti. Unico neo il prezzo, non tra i più bassi della categoria.

Mpow Bluetooth 5.0

Ecco un bel paio di cuffie Bluetooth economiche per TV e dalle ottime qualità di Mpow, un marchio di importazione che sta sfornando prodotti interessanti da diversi anni.

Oltre a caratteristiche di prima fascia e recensioni decisamente favorevoli, possiamo confermare la bontà di queste cuffie in base al nostro utilizzo specifico su televisori di ultima generazione, da cui abbiamo rilevato questi pregi:

  • tecnologia Bluetooth 5.0;
  • grandissima durata della batteria: si può ascoltare la TV 2/3 ore la sera senza bisogno di ricaricare la cuffia per oltre una settimana;
  • ottima stabilità: non abbiamo mai perso il segnale dalla TV, nemmeno con test di “passaggio” persone tra cuffia e TV;
  • su Tv moderne non serve alcun trasmettitore: basta che la smart TV sia dotata di Bluetooth e la connessione e semplicissima;
  • qualità ottimale, buona resa stereo, tanto volume e bassi più che sufficienti.

Parlando di cuffie economiche, ci siamo davvero sorpresi per tutti quesi pregi che hanno dimostrato durante i nostri test.

Coppia di cuffie pieghevoli a infrarossi

Queste cuffie a infrarossi hanno forse un design un po’ anonimo, ma il fatto che siano vendute come coppia le rende perfette pe poter ascoltare la TV con il proprio partner.

Anche se la tecnologia ad infrarossi applicata a cuffie TV è quasi obsoleta, rimane la più immune da interferenze. Proponiamo quindi un modello per chi necessita di utilizzi particolari.

Un difetto di queste cuffie è l’assenza di un trasmettitore di segnale infrarosso, che consigliamo di acquistare subito a parte.

Ecco alcune delle caratteristiche di rilievo:

  • tecnologia a infrarossi;
  • vendute come coppia (riceverete due cuffie);
  • due canali audio;
  • alimentazione a batteria AAA (1x);
  • ergonomiche e pieghevoli.

Lascia un commento

Copy link